Librerie di
Fiducia

> Prosegui
Progetti
Edizione Terrae Motus
Spazio del ricordo
Lavorare il Tempo

Inviaci il tuo
Manoscritto

> Prosegui

Cerca

Guzzi Domenico

Nato a Roma nel 1954. Dopo aver compiuto gli studi giurisprudenziali, s’è laureato in Lettere moderne all’Università degli Studi di Siena, con tesi in Storia dell’Arte: Significato e valore dell’architettura nella pittura metafisica di Giorgio de Chirico.
Critico d’arte e saggista. Ha tenuto stages di Storia dell’Arte contemporanea presso l’Università per stranieri di Siena e l’I.R.R.S.A.E. di Campobasso. È stato docente di Storia dell’Arte contemporanea all’Istituto Superiore delle Comunicazioni di Roma, all’Istituto Europeo del Design di Roma, all’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria. Ha ideato e diretto il Festival Internazionale di Tolentino. È membro dell’Associazione Internazionale dei Critici d’Arte (A.I.C.A.). Pubblicista, è parte dell’Ordine dei Giornalisti. Come critico d’arte collabora alla RAI ed ha collaborato a vari giornali e riviste. Ha progettato e curato numerossissime mostre pubbliche. Altre mostre le ha ideate e curate presso le più importanti Gallerie civiche, Musei, Istituzioni culturali italiane, e gallerie private. LIBRI. Premi ottenuti: “Medaglia per il quarantennale della Repubblica”, con Mino Maccarri ed Ennio Calabria, 1986;
Premio Sulmona” per la critica d’arte, 1989;
“San Valentino d’Oro”, con Piero Bigongiari, Stelvio Cipriani, Margherita Buy, ecc.., 1994 Terni;
Premio “Personalità Europea della Cultura”, Roma Campidoglio 2003;
Premio “Città di Roma” per la Critica d’Arte, Roma Campidoglio 2004.
Vive e lavora a Roma.

 Carrello

Al momento
il tuo carrello è vuoto!
Nessun articolo selezionato

Edizioni speciali

Terrae Motus - ore 3:32 L'Aquila 6 Aprile '09
Terrae Motus - ore 3:32 L'Aquila 6 Aprile '09

L'iniziativa editoriale parte da un'intuizione del fotografo aquilano Roberto Grillo che, insieme a Renato...

LAVORARE IL TEMPO - L'odore della stampa il respiro dei libri
LAVORARE IL TEMPO - L'odore della stampa il respiro dei libri

Pensata per incarnare il senso profondo della humanitas dei mestieri che si fanno arte e bellezza e che hanno radici profonde nella memoria storica del percorso della nostra civiltà...